Canale Sos Volterra

Loading...

giovedì 1 marzo 2012

ORA BASTA !!!


ORA BASTA!!

L’INACCETTABILE COMPORTAMENTO DELL’ASL 5 CONTRO IL NOSTRO OSPEDALE HA SUPERATO OGNI LIMITE DI DECENZA!

I CONTINUI TAGLI PERPETRATI AL NOSTRO OSPEDALE MERITANO UNA PRESA DI POSIZIONE UNITARIA DA PARTE DI TUTTA LA POPOLAZIONE,  DI TUTTA LA CLASSE POLITICA DELLA NOSTRA CITTA’ E DI TUTTA L’ALTA VAL DI CECINA.

ANCHE I CITTADINI DELLA VAL D’ERA  NE SARANNO  DANNEGGIATI, PERCHE’ L’OSPEDALE DI PONTEDERA SARA’ SEMPRE PIU’ OBERATO DI LAVORO E I TEMPI DELLE PRESTAZIONI SEMPRE PIU’ LUNGHI.

LA NOSTRA “CARA” ASL 5 CI STA PRENDENDO IN GIRO!!

CON I CONTINUI TAGLI AL NOSTRO OSPEDALE SI METTE IN DISCUSSIONE LA SUA ESISTENZA…SI CONTINUA A TAGLIARE, A SMINUZZARE, A PORTARE VIA, A SUON DI CIRCOLARI AZIENDALI

ALTRE REALTA’ COME LA NOSTRA SI STANNO RIBELLANDO!

TERRITORI COME IL NOSTRO CHE DI TAGLI NE HANNO GIA’ AVUTI MOLTISSIMI NON POSSONO TOLLERARE ALTRE PRIVAZIONI SPECIE IN UN CONTESTO COSI’ DELICATO COME QUELLO SANITARIO.
E’ INACCETTABILE CHE UNA CITTA’ COME VOLTERRA E TUTTO IL SUO TERRITORIO VENGANO UMILIATE DA QUESTE SCELTE SCELLERATE E UNILATERALI.

CHIEDIAMO A TUTTA LA POPOLAZIONE, AGLI OPERATORI SANITARI, A TUTTE LE FORZE POLITICHE E SINDACALI DI RENDERSI DISPONIBILI AD UNA MANIFESTAZIONE DI PROTESTA CONTRO I TAGLI CHE L’ASL 5 STA ATTUANDO

NON RESTIAMO A GUARDARE!

Sos Volterra